Friday 22 april 5 22 /04 /Apr 22:31

Il sogno di molte persone è quello di aprire una propria attività lavorativa. La libertà di creare un'impresa senza essere vincolati a nessuno e di guadagnare con le proprie forze, stimola la creatività di molti. Il settore edile, nonostante la crisi in atto, rimane sempre il motore portante dell'economia italiana. Ma come si crea un'impresa edile?

Prima di creare un'impresa edile bisogna essere sicuri di essere esperti nel settore, questo vale per tutte le attività e di avere un minimo di capitali personali. Il primo consiglio che si può dare è quello di cercare un socio anch'esso del settore, in modo da creare una società. In questo modo sicuramente si divideranno i rischi. Quando si inizia una qualsiasi attività bisogna tenerne sempre conto del cosiddetto rischio d'impresa.

Rogito Notarile - Una volta che con il vostro socio avete deciso gli assetti societari, ovvero le cariche che ogni socio deve assumere all'interno della società, bisogna recarsi da un Notaio per costituire la società con un atto Notarile. In questo atto bisogna inserire lo statuto della società, ovvero di cosa si occupa, le cariche societarie e comunicare il nome scelto per la società. Altra cosa che bisogna decidere è la forma giuridica della società. Le formule sono diverse: Società a responsabilità limitata (SRL), Società in accomandita semplice (SAS), Società in Nome collettivo (SNC) o Società per Azioni. In genere la più usata e consigliata è sicuramente la srl, dove le responsabilità sono limitate alla società e non ai soci.

Versamento del Capitale Iniziale - In sede notarile, bisogna anche versare una cifra che serve per costituire la società. Il versamento minimo per esempio di una srl è di 12.500 euro. Naturalmente più soldi si versano e più credito otterremo dalle banche per iniziare la nostra attività.

Iscrizione Camera di Commercio - Una volta che la nostra costituzione societaria è avvenuta, bisogna recarsi alla Camera di Commercio di residenza della società, per registrarsi nel Registro delle Imprese e avere l'attribuzione della Partita IVA.

A livello burocratico questi sono i passaggi da eseguire. Una volta seguito tutto l'iter, bisogna scegliere un commercialista che vi possa seguire e consigliare nelle nostre attività lavorative. Ora saremo in grado di iniziare ad operare nel nostro settore.

Creare un'impresa edile
Di lexicool - Pubblicato in : Creazione d'impresa
Scrivi un commento - Vedi 0 commenti
Torna alla home

Presentazione

Ricerca

Calendario

August 2014
M T W T F S S
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
             
<< < > >>
Crea un blog gratis su over-blog.com - Contatti - C.G.U. - Remunerazione in diritti d'autore - Segnala abusi - Articoli più commentati